Ipnosi nella cura del Bruxismo

Il bruxismo è una condizione abbastanza frequente, caratterizzata dal digrignare i denti. Si verifica in prevalenza di notte e dipende dall'involontaria contrazione dei muscoli della masticazione. Il bruxismo può causare diversi disturbi, come usura dei denti, dolore alla mandibola, mal di testa. Talvolta il bruxismo può essere così rumoroso che viene sentito dalla persona che dorme con chi ne soffre.

La causa del bruxismo non è nota. Tuttavia studi scientifici hanno indicato numerosi fattori che possono concorrere a provocare il disturbo, tra i quali ansia e stress, problemi emotivi e psicologici, disturbi del sonno, un disallineamento delle arcate dentarie (malocclusione).

Il trattamento prevede spesso l’uso del bite, un paradenti che viene usato di notte per evitare o sfregamento dei denti.

L'ipnosi ha dimostrato una buona efficacia nel trattamento del bruxismo, permettendo l’interruzione dell’abitudine di digrignare i denti. L’efficacia dell'ipnosi è legata alla sua capacità di favorire il rilassamento e di eliminare lo stress, e perché agisce allo stesso livello inconscio del bruxismo. Inoltre un’indagine approfondita, può permettere di individuarne le cause psicologiche, e agire a livello psicoterapeutico.


L'autoipnosi può essere usata come un ulteriore strumento, poiché fornisce i mezzi, le capacità e la fiducia, a chi soffre di bruxismo, di controllare questo comportamento e questo rafforza la fiducia nella capacità di eliminare completamente questo comportamento.

Ipnosi nel trattamento del bruxismo: Ricerche scientifiche

"Hypnotherapy in the treatment of the chronic nocturnal use of a dental splint prescribed for bruxism".

International Journal of Experimental & Clinical Hypnosis. 1991 Jul;39(3):145-54.